Giornata Mondiale contro il Cancro Infantile – 15 Febbraio 2018

Si è conclusa da poche ore l’iniziativa mondiale promossa dalla Childhood Cancer International e da FIAGOP in Italia per ricordare, con un palloncino che vola in cielo, tutti i piccoli guerrieri che hanno lottato e che lottano contro il cancro infantile.

Fiagop è la federazione italiana delle associazioni di genitori di bambini e adolescenti che hanno contratto tumori o leucemie, fondata nel 1995, socio fondatore di Childhood Cancer International. Si prefigge lo scopo a livello internazionale e nazionale di migliorare e potenziare i servizi, presso enti pubblici e privati, nell’ambito dell’onco-ematologia pediatrica italiana.

Avendo in comune lo stesso scopo non potevamo che unirci a questa importante iniziativa di sensibilizzazione.

Non è stato per nulla facile organizzare la partecipazione dei plessi scolastici primario “Fasola Quarello” e secondario inferiore “Segantini” di Nova Milanese. Nonostante il Vicario ed il Sindaco di Nova Milanese fossero assolutamente propenso a far partecipare gli studenti, erano necessari i permessi per lo spazio aereo coinvolto. Quest’anno, la nostra socia sostenitrice Maria Pampalone, ha predisposto tutta la documentazione necessaria già 3 mesi prima e finalmente gli enti coinvolti, Enav ed Enac, hanno protocollato l’autorizzazione al lancio dei palloncini. Grazie a Te Maria per non esserti arresa!

Con le autorizzazioni ottenute, il Vicario ha potuto disporre che questa iniziativa venisse inclusa come attività didattica di questa giornata e alle 10.30 tutti i bimbi, più di 300, hanno lasciato le loro aulee per spostarsi verso il giardino del plesso della scuola primaria Fasola Quarello.

In tutto il mondo, alle ore 11 in punto, alla fine del countdown, tutti i bambini, gli insegnanti, il Vicario, il Sindaco di Nova Milanese e tutti i soci sostenitori dell’associazione hanno lanciato in cielo i palloncini. Ai bambini è venuto spontaneo chiudere il lancio con un bellissimo e fragoroso applauso.

Inutile per noi trattenere le lacrime pensando alla nostra grande guerriera Arianna.

Di seguito gli highlights e le foto di questa meravigliosa iniziativa mondiale.

A breve si parte con l’iniziativa pasquale! Tantissime novità in arrivo!

Stay tuned! 🙂

Obiettivo colpito e … affondato!

Cari amici e soci sostenitori,

da poco abbiamo chiuso l’anno 2017 e abbiamo tirato le somme in merito ai risultati finora ottenuti. Questo lavoro deve essere fatto per rispetto verso le persone che ci aiutano e ci camminano affianco donando il loro tempo, le loro capacità e il loro denaro.

Chi ci segue su Facebook sa già che non abbiamo resistito alla gioia provata dopo aver verificato con i nostri occhi che l’obiettivo prefissato a Gennaio 2015 (60.000 euro in 2 anni da donare per l’allestimento del Laboratorio di Biologia Molecolare 3  nella Fondazione Tettamanti di Monza) è stato raggiunto e superato. Abbiamo pubblicato subito un post! Verso fine anno abbiamo richiesto alla Fondazione di fornirci un estratto delle donazioni effettuate dalla nostra associazione in questi due anni e dopo averla ricevuta e confrontata con le nostre risultanze, siamo estremamente contenti di confermarVi che l’importo raggiunto è di Euro 63.621!!!!!! Obiettivo colpito e affondato!!! Per noi è importante renderVi partecipi tutti di questo importante risultato.

Clicca qui per vedere il dettaglio delle donazioni. IMG-20180111-WA0006

Ieri ci siamo recati in Fondazione insieme alla d.ssa Mariella Russo e all’Amministrazione Comunale di Erbusco (BS) per consegnare gli assegni relativi ai proventi dell’iniziativa di “Erbusco in Tavola” (link articolo      ) dello scorso settembre e di quella natalizia appena conclusa. Entrambi gli importi, rispettivamente Euro 5.500 ed Euro 3.500 sono stati già trasferiti alla Fondazione tramite bonifico bancario ma teniamo particolarmente ad invitare chiunque partecipa alle nostre iniziative a toccare con mano lo scopo delle donazioni e concretamente cosa viene realizzato anche con il loro aiuto.

19250680_856111947922983_2278965210726636397_o26841146_856111791256332_8805366722261041577_o26962443_856112091256302_7549419669276713345_o

E’ davvero importante e fonte di gioia sapere che anche grazie a queste donazioni la Terapia Molecolare sta per iniziare ad essere utilizzata per sconfiggere la leucemia. Questo tipo di terapia vogliamo si sostituisca presto alla chemioterapia in modo da essere modulata sempre meglio per ciascun bambino per arrivare più rapidamente e in modo meno tossico alla guarigione. Siamo orgogliosi di tutto questo.

Desideriamo inoltre ringraziare tutte le persone che hanno scelto di avere sulle tavole di Natale il nostro Tartufone. Era una scelta da fare non per il gusto del prodotto dolciario in sé ma perché voleva dire partecipare ad un’iniziativa importante con uno scopo concreto : donare a favore della ricerca per combattere questa malattia.

Noi ci crediamo e continuiamo senza sosta a lottare.

Combattere ci aiuta ad attraversare il dolore, a trasformarlo e a farlo diventare speranza per altri bambini che ancora soffrono e lottano. Tra le lacrime si riesce ancora a sorridere quando obiettivi come questi vengono raggiunti.

Tutto questo affinché quanto accaduto non sia accaduto invano.

Tutto questo è per Te Arianna.

Nuove iniziative a breve!!! Stay tuned 😉 !

img_1844

3 anni senza Te…

Sono di fronte a questa pagina bianca da qualche minuto ormai.. la guardo, penso a ciò che potrei scrivere.. le mani ferme sulla tastiera… i minuti passano senza riuscire a formare una frase..

Vuoto.

Ecco ciò che hai lasciato.

Silenzio.

Ecco ciò che sentiamo.

Dolore.

Ecco ciò che proviamo.

Oggi potremmo pensare a tutto ciò che facciamo in nome Tuo, in nome dei Tuoi ricordi, ai sorrisi e all’allegria che nel nostro piccolo cerchiamo di portare a chi combatte ancora contro il mostro che ti ha portato via.

Oggi non è sufficiente. Oggi non scalda. Oggi non ripaga. Oggi non da sollievo.

3 anni fa. Il cuore è fermo a quel giorno.

Spero solo che l’amore che ci è rimasto dentro arrivi fin lassù e che Tu possa volare libera e serena.

Ciao piccola.

Qualche foto del lancio della lanterna dopo la messa delle ore 18 tenutasi in Tuo ricordo nella Chiesa di Sant’ Antonino di Nova Milanese.

Un banchetto davvero speciale!

Domenica 3 Dicembre, a Cinisello Balsamo, nell’oratorio Sacra Famiglia, è stato allestito un banchetto davvero speciale pieno di lavoretti meravigliosi e messi a disposizione dell’Associazione per raccogliere fondi da donare, chi ci segue lo sa,  alla Fondazione Tettamanti di Monza per la ricerca e la cura contro le leucemie infantili.

Mamma Daniela ha accolto subito l’invito di Fiorella Loro, amministratore unico della società SARMA IMPIANTI srl (già conosciuta nell’evento di Brugherio “UNA CAMMINATA PER MICHELE”). A fine serata eravamo increduli di fronte ad una tale generosità, manifestata in primis dalla sig.ra Loro e suo marito, il sig. Cristiano Antonio, anch’egli proprietario dell’azienda, dalla sig.ra Concetta Scopelliti che si è occupata dell’allestimento del banchetto e poi dalle persone che si sono avvicinati a quest’ultimo durante la giornata e hanno comprato e donato a favore della ricerca.

A fine serata, i fondi raccolti sono stati Euro 900 a cui il sig. Cristiano Antonio ha deciso di aggiungere Euro 300  per inviare una donazione totale di Euro 1200!

La donazione a favore della Fondazione Tettamanti verrà effettuata a breve e troverete di seguito, come sempre, ricevuta del bonifico e ricevuta della donazione!

Grazie per questa domenica piena di gioia e di valori importanti come la solidarietà nei confronti di chi soffre e di chi ha una battaglia da vincere!

Di seguito qualche foto del meraviglioso banchetto allestito:

Stay tuned! 😉

La goccia che fa il mare…

Vi è mai capitato di mettere in un salvadanaio gli spiccioli che pesano nelle tasche dei pantaloni oppure dei giubbotti? Di lasciarli lì, facendo passare del tempo e poi rendervi conto che giorno dopo giorno, per mesi, avete svuotato le tasche e alla fine trovato un bel gruzzoletto per fare una vacanza oppure comprare una borsa, un paio di scarpe che tanto volevate oppure ancora fare un regalo al vostro bimbo… quando si apre il salvadanaio lo stupore è tanto e la felicità è immensa e si esclama quasi sempre: “sembravano pochi spiccioli e invece… ”

Ecco quello che accade con le teche dell’associazione posizionate in più punti d’Italia. Finora ne abbiamo aperte tre.

La prima presso il supermercato “If & figli” a Pozzuoli. Grazie a Susy e ai suoi clienti abbiamo ricavato Euro 106,50.

La seconda presso l’ufficio Studi Finanziari Amore del Presidente dell’Associazione: ogni cliente che entra in studio a Senago e beve il caffè inserisce una moneta o anche di più.. grazie anche all’instancabile Mariella, socia sostenitrice dell’associazione, che ricorda costantemente che gli spiccioli pesano nella giacca ma nella teca stanno meglio!! 😂 Nella teca c’erano ben 412,90 Euro. Grazie in particolar modo a Domenico, Samantha, Andrea e Franco.

La terza invece nel ristorante Charme di Matteo La Rosa a Limbiate. Anche lui socio sostenitore di tutte le nostre iniziative ormai da tempo. Anche i suoi clienti, quando pagano il conto, ormai sanno che il resto in moneta e non solo va nella teca. Anche in questa c’erano 198,55 Euro!

Sono spiccioli e sembrano centesimi inutili eppure il mare è immenso grazie ad una goccia dopo l’altra.

<

razie a tutti!

Stay tuned!☺️

3 * Trofeo di Karate Città di Senago- Memorial Arianna Amore

4 uomini: Pasquale Amore (Presidente dell’Associazione Sko), Omar Conti (Presidente della Federazione di Karate WKA), il maestro Enzo Pranio 7° Dan (Scuola Taiji Case di Senago) e il maestro Rosario Selmann 8° Dan (Scuola Ninjitsu di Senago).

Un unico obiettivo: ricordare l’allieva karateka Arianna Amore e organizzare per il terzo anno il Trofeo di Senago  a lei dedicato. Se lo merita tutto la nostra piccola, lei che ha combattuto come una guerriera contro il mostro leucemia sempre con il sorriso sulle labbra. Last but not least, se il memorial  contribuisce alla raccolta fondi a favore della Fondazione Tettamanti di Monza (eccellenza italiana) e della ricerca contro le leucemie infantili il tutto acquisisce ancora più importanza.

Data concordata: 12 Novembre 2017 Luogo: Palazzetto dello Sport di Senago ore 9.

Il via alla gara: IL SALUTO.

Come sempre, abbiamo chiesto ad un rappresentante della Fondazione Tettamanti di presenziare affinché potesse essere spiegato lo scopo importante della manifestazione direttamente da un medico ricercatore per testimoniare cosa concretamente stiamo facendo per la ricerca grazie al prezioso contributo di tutti. La d.ssa Giovanna D’Amico ci ha raggiunti e ha raccontato in breve i progressi finora ottenuti nel campo della ricerca scientifica.

Allievi di tutte le età e cinture, dalle bianche alle colorate fino alle nere. Alcune di queste indossate da campionesse mondiali di Karate.

Un grande evento con un grande scopo. In questo modo la manifestazione è stata commentata dal Sindaco di Senago, Magda Beretta  che ha partecipato all’evento insieme  al suo Vice Giuseppe Sofo, all’ Assessore Mario Milani, ai Consiglieri Stefania Russo, Domenico Zappani, Davide Bellettato e al Segretario Provinciale Lega Nord Riccardo Pase. Il Sindaco ha ribadito l’importanza di sostenere questi importanti progetti e l’impegno del comune di Senago per i prossimi 5 anni a rafforzare la collaborazione con la nostra associazione. Infatti per cominciare, quest’anno, il Comune di Senago ha patrocinato l’evento dando l’utilizzo del palazzetto a titolo gratuito.

Abbiamo invitato anche Arianna e la sua famiglia, un’altra combattente che ha condiviso l’esperienza della malattia con la nostra stella e che ce l’ha fatta. E sono venuti a trovarci anche i genitori di Andrea, un piccolo angelo che invece, come la nostra guerriera, è volato in cielo troppo presto.

IMG_2295

La gara è andata avanti tra esibizioni di kata e di kumite.

Il Memorial di Arianna non potrebbe concludersi senza il lancio dei palloncini colorati nel cielo. Ogni palloncino è un messaggio per Te piccola Arianna, per Te che ci hai insegnato cosa vuol dire combattere con il sorriso sulle labbra. Ed è per questo che la nostra lotta contro questa malattia non può fermarsi. Non deve fermarsi. Ricerca vuol dire speranza. Speranza vuol dire Vita.

Un ringraziamento a tutte le persone intervenute, agli arbitri che si sono mostrati disponibili ad arbitrare gratuitamente e anche agli operatori della Gialla Soccorso Onlus che ogni anno ci garantiscono il pronto intervento medico durante la manifestazione.

Un ringraziamento speciale alla BCC di Carate Brianza, al dott. Fabio Argento e ai suoi collaboratori della Filiale di Nova Milanese per il contributo di euro 400 offerto per la realizzazione del memorial.

Grazie ai soci sostenitori dell’Associazione che instancabili collaborano insieme alla mamma e al papà di Arianna affinché tutto si svolga al meglio.

Di seguito galleria fotografica dell’evento e tutte le premiazioni:

Questo slideshow richiede JavaScript.

Stay tuned! 🙂

Uniti si vince!

Un’altra corsa, in un altro paese, con altre persone ma tutti con lo stesso obiettivo: raccogliere fondi per la ricerca e la cura contro la leucemia infantile.

Un altro evento quello di oggi, organizzato a Jerago da un’altra donna coraggio: Laura Solimè, mamma del piccolo Andrea che come la nostra Arianna, il cielo ha voluto con sè troppo presto.

Una corsa per la vita ed è corretto che anche questa manifestazione sia stata chiamata in questo modo perchè l’associazione fondata da Laura, “Insieme ad Andrea si puó onlus” ha organizzato l’evento per donare un ecografo digitale portatile per il centro di ematologia pediatrica dell’ospedale San Gerardo di Monza.

Laura ha donato l’assegno dei fondi raccolti direttamente al dott Rizzari, alla d.ssa Colombini e al dott. Cazzaniga, tutti medici impegnati costantemente ogni giorno nella lotta contro la leucemia infantile.

C’era anche Luisa Mondella, mamma di Alessandro Maria e Daniela Mazza, la mamma della nostra Arianna, alla quale Laura ha donato una targa in onore dei piccoli angeli che insieme ad Andrea e ad altri bambini hanno lottano tanto, fino in fondo.

Al traguardo sono arrivati anche bambini e ragazzi guariti dalla leucemia che Laura prontamente ha premiato e tutti insieme abbiamo lanciato insieme dei palloncini bianchi verso il cielo.

Incredibile il coraggio e la forza di queste madri, di queste donne che trasformano ogni giorno il dolore in speranza. È grazie a madri e donne come quelle che si sono riunite oggi che la ricerca va avanti e non si ferma.

Noi ci crediamo ogni giorno di più. Per ogni angelo che purtroppo ci lascia ci sono 10, 20, 100 bambini che arrivano al traguardo della loro nuova vita.

Uniti si vince! Grazie mamme coraggio per insegnarcelo ogni giorno!

Stay tuned! 😉

Una camminata per Michele..

Un giorno di lavoro come tanti quello di Michele Trombello al quale l’azienda per la quale lavorava gli aveva chiesto di partecipare ad una fiera espositiva nel 2002. Purtroppo peró quel giorno la base di una gru si stava sganciando e Michele, accorgendosi che la base avrebbe colpito un bambino, con una incredibile forza e prontezza unita al coraggio, ha spinto il bambino al di fuori della traiettoria della base rimanendo colpito lui stesso e perdendo la vita.

Un altro angelo sulla terra che ha salvato un bambino.

Forse è per questo che Michela, moglie dell’eroe che vi stiamo raccontando, che da sempre ha l’hobby del feetwalking, ha deciso di organizzare, insieme a Laura Teruzzi, una marcia per non dimenticare mai il meraviglioso gesto di suo marito a onor del quale il Comune di Brugherio ha titolato una via e il suo paese natio, una statua. Un importante gesto di amore e speranza che costituisce l’obiettivo che la SKO Arianna Amore Onlus si prefigge da sempre: salvare e dare speranza concreta di guarigione ogni giorno ad un bambino in più. Il Presidente, Pasquale Amore e la mamma di Arianna, Daniela Mazza, hanno insieme deciso di invitare il dott. Gianni Cazzaniga (anch’egli appassionato di lunghe camminate) per rappresentare la Fondazione Tettamanti alla quale, come sempre, verranno donati i fondi ricavati dalla manifestazione e dagli sponsor. Siamo particolarmente affezionati al dott. Cazzaniga, sempre disponibile a spendere una parola per sensibilizzare le persone all’importanza della ricerca e dello studio contro le leucemie infantili. Oggi è il suo compleanno e ha scelto di trascorrerlo anche con noi!

L’ex Sindaco di Brugherio, Carlo Cifronti, ha iniziato l’evento raccontando chi era Michele e il suo grande gesto. A dare il via alla marcia sono state Michela (moglie di Michele) e Daniela (mamma di Arianna) stringendo tra le mani delle meravigliose colombe bianche ( donate dalla sig.ra Silvia Murro). Al termine del conto alla rovescia le due donne coraggio hanno poi rivolto uno sguardo al cielo e le hanno liberate quasi a lanciare un messaggio fin lassù. Le colombe da sempre rappresentano la speranza… speranza che non deve mancare mai a chi soffre per poter combattere e lottare con tutte le proprie forze.

I partecipanti potevano scegliere due percorsi: uno da 5km e uno da 12 km. Il cielo terso e il sole splendente hanno fatto da cornice.L’Associazione ha donato due targhe: a Michela per onore al gesto del marito Michele Trombello e al Sindaco, Marco Troiano che ha

patrocinato l’evento.Ogni euro donato, ogni evento benefico al quale si partecipa rende le anime e i cuori dei nostri angeli sempre più leggeri e capaci di volare nella pace eterna.

Un particolare ringraziamento alle aziende e a tutti quelli che hanno donato generosamente a favore della ricerca.

Stay tuned ! 😉

15 novembre 2017: consegna assegno presso Fondazione Tettamanti

Grazie UC Capriano!

Domenica 3 Settembre a Capriano del Colle l’associazione è stata ospite del 1′ Trofeo Family Dental – 7′ edizione Sport Fest “Una corsa per la vita”.

La competizione ha visto gareggiare e sfrecciare sulle loro biciclette ragazzi di età diverse con tanta forza e determinazione. 😊

Un particolare ringraziamento alla famiglia Bani per aver contribuito all’organizzazione dell’evento, a Debora Garzon sopratutto, presentatrice d’eccellenza, che con la sua energia sprizzante ha intrattenuto tutte le persone partecipanti.

Al prossimo anno!

Stay tuned! ✌🏻

Erbusco in tavola: un tour enogastronomico a favore della ricerca!

Venerdì 1 Settembre a partire dalle ore 19.30, questo splendido comune bresciano medievale ha riunito 70 operatori  per la 12° edizione di “Erbusco in Tavola”: un viaggio enogastronomico per proporre ai visitatori i prodotti e il vino migliori.

I ristoratori più noti di Erbusco e i produttori vinicoli dell’eccellenza franciacortina che risplende nel cuore storico di Erbusco, si danno ogni anno appuntamento in questa cornice esclusiva di sensazioni ed emozioni. La musica e la bellezza dei luoghi rende la serata ancora più suggestiva. Punto di ritrovo e di arrivo dell’evento è il parco attorno a Villa Cavalleri dove sorge anche una cappella privata, dedicata alla pace, tipico esempio dell’eclettica Art Nouveau, movimento artistico e filosofico noto in Italia e attivo nei decenni a cavallo tra l’Ottocento e il Novecento che influenzò le arti figurative, l’architettura e le arti applicate.

6 i percorsi a disposizione per i visitatori, ognuno con una location diversa, da scegliere tra le meravigliose: Villa CAVALLERI (attuale sede del Comune che vedrete a sfondo degli highlights), Villa MARCHETTI, Villa LECHI, Villa SECCO D’ARAGONA, Villa LONGHI, BORGO PIEVE e Palazzo EX NEGRONI.

Numerosi gli sponsor che hanno contribuito alla realizzazione e al buon esito e affluenza dei visitatori della serata nonostante l’incertezza del tempo che fino a poche ore prima sembrava promettesse piogge insistenti. (la nostra stella trova sempre il modo.. 🙂 )

L’evento ha sempre uno scopo benefico e infatti quest’anno parte dei proventi saranno donati a sostegno di 4 Onlus: l’Associazione SKO ARIANNA AMORE, la Fondazione MUSEKE, la CASA ALBERGO a Valotti di Erbusco e la Fondazione NADIA VALSECCHI.

Quando le eccellenze italiane si uniscono al cuore la serata è un successo ancor prima di cominciare.

Desideriamo in particolar modo ringraziare la d.ssa Mariella Russo che ha proposto la nostra associazione come beneficiaria dell’evento, il Sindaco di Erbusco, Ilario Cavalleri, l’amministrazione comunale e il sig. Doriano Cuni a cui vanno la nostra riconoscenza e stima .

Di seguito gli highlights della serata :

A breve, conosceremo l’importo donato dal Comune di Erbusco e seguirà, come sempre, la nostra donazione alla Fondazione Tettamanti di Monza per la ricerca contro la leucemia infantile.

Ora si corre a Capriano del Colle,  anch’esso comune bresciano amico della nostra associazione per un altro evento a scopo benefico!

Stay tuned! 🙂

Update dell’ 8 dicembre 2017:

Il Comune di Erbusco ci ha contattati per comunicarci l’importo della donazione effettuata all’associazione  a seguito dell’iniziativa “Erbusco in Tavola”. Siamo felici di comunicarVi che  l’importo ricevuto è di Euro 5.500 e di seguito trovate il bonifico già effettuato alla Fondazione Tettamanti di Monza! A Gennaio si terrà la conferenza stampa e inseriremo foto della consegna dell’assegno simbolico alla Fondazione.

Grazie a tutte le persone che hanno partecipato all’evento.

Stay tuned! 😉